ASSEGNO DI NATALITA' - ANNO 2022 E SEGUENTI

Importanti
avvisi
notizie
primo-piano
Data:

29 settembre 2022

Visite:

708

Tempo di lettura:

9 min

ASSEGNO DI NATALITA' - ANNO 2022 E SEGUENTI
ASSEGNO DI NATALITA' - ANNO 2022 E SEGUENTI

COMUNE DI BOTTIDDA

ASSEGNO DI NATALITÀ

AVVISO PUBBLICO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER OGNI FIGLIO NATO, ADOTTATO O IN AFFIDO PREADOTTIVO  NEL CORSO DEL 2022 E ANNI SUCCESSIVI

 

INTERVENTI CONTRO LO SPOPOLAMENTO

IL SINDACO  RENDE NOTO

 

Che sono aperti i termini per la presentazione delle istanze per l’assegnazione dei contributi per nuclei familiari, singoli o famiglie di fatto, per ogni figlio nato /adottato o in affidamento preadottivo nel corso dell’anno 2022 e fino al compimento dei 5 anni di età del bambino.

 

Chi può fare la richiesta (platea dei beneficiari):

GENITORI CHE SIANO:

 

  • Cittadini Italiani o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di una nazione non facente parte dell’Unione Europea, in possesso di regolare permesso di soggiorno alla data di pubblicazione del presente avviso;
  • Residenti con dimora abituale nel Comune di Bottidda alla data del 31 dicembre 2022;
  • Oppure aver trasferito la residenza nel Comune di Bottidda, con provenienza da un Comune con popolazione superiore ai 3000 abitanti e mantenerla per almeno 5 anni, insieme alla dimora abituale, pena la decadenza del beneficio alla data del verificarsi della condizione di decadenza;
  • Avere uno o più figli a carico, nati nel corso del 2022 anche in adozione o in affido preadottivo;
  • Essere conviventi e coabitare con il figlio nato/adottato o in affido nel corso del 2022;
  • Non occupare abusivamente un alloggio pubblico;
  • Essere proprietari di un immobile presso il Comune di Bottidda o averne la disponibilità in virtù di un contratto di locazione, di comodato o altro titolo equivalente;
  • Esercitare la responsabilità genitoriale e/o la tutela legale del minore;

 

Modalità di presentazione della domanda:

 

La domanda dovrà essere presentata nel seguente modo: utilizzando l’apposito modulo disponibile presso l’Ufficio Servizi Sociali o reperibile sul sito web istituzionale www.comune.bottidda.ss.it

E’ ammessa una sola istanza da parte di ciascun nucleo familiare.

 

Termini di presentazione delle domande all’ufficio protocollo dell’Ente: fino al 10  GENNAIO 2023 alle ore 13:00

La domanda dovrà essere sottoscritta da entrambi i genitori; in caso di un unico richiedente si dovrà dichiarare di aver effettuato la richiesta in osservanza delle disposizioni sulla responsabilità genitoriale.

 

Entità del beneficio:

l’assegno di natalità è cumulabile con altre agevolazioni finanziarie aventi finalità similari ed ammonta a € 600,00 al mese per il primo figlio, a decorrere dalla data di nascita nel 2022 (o di adozione o di affidamento preadottivo) e fino al raggiungimento del quinto anno di età, a cui si sommano euro 400,00 al mese per ogni ulteriore figlio successivo al primo, nato, adottato o in affidamento preadottivo.

L’erogazione del contributo terrà conto dell’ordine cronologico di arrivo delle domande.

 

Erogazione dell’assegno:

l’assegno verrà liquidato direttamente dall’Ufficio preposto, con trasferimento delle somme spettanti sul conto corrente del beneficiario.

 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI REG. UE N° 679/2016

Il Comune di Bottidda, in qualità di titolare del trattamento, tratterà i dati personali conferiti con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, per l'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei propri pubblici poteri, ivi incluse le finalità di archiviazione, di ricerca storica e di analisi per scopi statistici. I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario alla conclusione del procedimento- processo o allo svolgimento del servizio-attività richiesta e, successivamente alla conclusione del procedimento-processo o cessazione del servizio-attività, i dati saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa. I dati saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori del titolare e potranno essere comunicati ai soggetti espressamente designati come responsabili del trattamento. Al di fuori di queste ipotesi i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell'Unione europea. Gli interessati hanno il diritto di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e seguenti del RGPD). Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, altresì, il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo (Garante Privacy) secondo le procedure previste dalla normativa Privacy.

  

Bottidda 29.09.2022                                                              

Il Sindaco

Dott. Ivo Nieddu

                                                                                                           

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri